Attivazione

Torna alla pagina del Rifugi italiani

CITELLI SALVATORE

DRI-SI003 | 1741 m | JM77MS

Rifugi italiani
Regione: Sicilia
IT9JRU

Versione in PDF
Stato attivazioneVerificata
DiplomaRifugi italiani
Data25/10/2020
BandaHF
ModalitàESCURSIONISMO
Altri attivatoriIT9DEC IT9JRU
Visite39
Mappa dei QSO

Descrizione dell'attivazione

 

Tempi duri anche per noi radioamatori?

 Ho sempre posto il radioamatore ad un gradino di riconoscimento, lui che si prodiga interloquendo con altri suoi tali sparsi per il globo: ad una persona di grande rispetto.

Domenica scorsa in occasione del World Wide in fonia del 25-Ottobre-2020, io IT9DEC Angela e Francesco IT9JRU, mio marito, abbiamo pensato bene, approfittando dell’affluenza in radio di molti radioamatori, di fare una piccola spedizione in portatile in modalità QRP, presso Il Rifugio Citelli ( 1740 m.s.l.m, JM77MS, vedi mappa GPS).  

Dovete sapere che in condizioni "normali" per noi fare un collegamento in QRP non è una cosa di tutti i giorni; occorrono tante condizioni di favore, come ad esempio la propagazione ma soprattutto da parte dell' eventuale corrispondente la voglia di volerci ascoltare. E così, armati dei nostri consueti equipaggiamenti siamo partiti di buon'ora. La giornata si prospettava assolata e non troppo fredda, nonostante siamo alla fine di Ottobre e in alta quota. Lungo il tragitto io e Francesco, parliamo di quello che ci aspetterà e speriamo di tornare con molti QSO. Giunti sul luogo prendiamo i nostri attrezzi e ci mettiamo nelle vicinanze del rifugio. Francesco monta l'antenna e accende la radio.

 A me tocca fare le chiamate. Segnali fortissimi! Penso che mi metterò a chiamare, ma poi abbandono immediatamente questa idea, con solo 2 watt e il contest World Wide, come posso pretendere di scavalcare quei segnaloni?

Quindi, a chi chiama contest io rispondo o perlomeno ci provo. Credetemi una mera impresa. Provavo e riprovavo, ma senza riscontro.

 Ogni tanto qualcuno mi sentiva; qualcuno mi ha pure collegata. Una vera emozione sentire la mia sigla barrato QRP. Devo dire che stava andando discretamente bene, quando si avvicina una persona che ci intima "gentilmente" di allontanarci e spostarci altrove, perché a suo dire, il luogo era di propria pertinenza.

Allora insisto con ribadire che non c'era nessuna transenna nè recinzione. Alla fine Francesco mi convince e lasciamo perdere. Ma io morivo dalla voglia di dire al gestore del rifugio, che il nome "RIFUGIO" sta proprio indicare accoglienza e non scacciare! Avremmo anche commesso l'errore di non chiedere il permesso, ma a chi, visto che eravamo sufficientemente lontani? Non posso andare via senza dirgli ciò che penso. Che dire, eravamo entrambi a casa sua secondo lui, ma noi eravamo oltre la staccionata. Rendendosi conto effettivamente che non era stato per nulla cortese, finisce con lo scusarsi, dicendo che spesso vengono lì radioamatori che pretendono di fare ciò che vogliono.  Allora rispondo che non bisogna essere prevenuti e che comunque intimarci in quel modo di allontanarci, non era stato per nulla educato. Parlando, ci confida che suo nonno era pure uno tra i pionieri dei radioamatori. Paradosso tra i paradossi, cosa penserebbe il nonno in questo momento!! Comunque, alla fine ci siamo chiariti e ci ha pure invitati in un futuro, a piazzarci nella terrazza del rifugio, per una nuova eventuale radio-avventura. Mi aspettavo una mattinata divertente e rilassante, invece di essere accusata di avere invaso la proprietà altrui e aver portato a casa solo cinque QSO, per giunta sudati!  Nella via di ritorno, vediamo dei castagneti e così decidiamo di fermarci per raccogliere delle castagne e per festegiare la nostra breve radio attivita'.

 Nonostante tutto, abbiamo comunque salvato lo spirito d'avventura Radiantistica che ci aveva animati già dal giorno prima.

 Dedicato a tutti quei radioamatori che si sono ritrovati nelle nostre stesse vicissitudini.

 Attrezzature utilizzate per i QSO:

FT817ND (2W), antenna multibanda Proxel Pro X1R.

 QSO effettuati sui 14 MHz:

RK7A,DK3T,HG3N,DL2ARD,YL2PJ.

 Nota come SWL su 145 MHz: si ascoltava bene il ripetitore R4 di Salerno.

 

Angela IT9DEC e Francesco IT9JRU




BONUS

BonusPunti

Punteggio

Nr. QSO5
Punti QSO0
Punti bonus0
Punti totale0

Log

Socio MQC
Data Ora Call Banda WWL WattRef.QRBPunti
25/10/2020 14:00 RK7A 20m
SSB
KN95PC22169 Km
25/10/2020 14:05 DK3T 20m
SSB
JO41GU21646 Km
25/10/2020 14:10 HG3N 20m
SSB
JN96BT21037 Km
25/10/2020 14:15 DL2ARD 20m
SSB
JO60DQ21453 Km
25/10/2020 14:20 YL2PJ 20m
SSB
KO36QM22276 Km
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi