Attivazione

Torna alla pagina del Valichi italiani

PASSO DI CROCE A VEGLIA

DVI-TO025 | 906 m | JN54IA

Valichi italiani
Regione: Toscana
IU5KHP

Versione in PDF
Stato attivazioneCONFERMATA
DiplomaValichi italiani
Data02/06/2021
BandaVHF,UHF
ModalitàMOTORIZZATO
Altri attivatori
Visite26
Mappa dei QSO

Descrizione dell'attivazione


02/06/2021

DVI-TO025 ~ CROCE A VEGLIA

 

 
Dall'anno scorso meditavo di tornare da queste parti per fare attività radio, ma tra il brutto tempo che c'è stato durante questo lungo inverno e le varie restrizioni legate al covid, non avevo ancora fatto un'attivazione per MQC nel 2021!
Già alcuni mesi fa avevo chiesto di inserire questa nuova referenza DVI, assieme ad altre, pensando alla futura bella stagione.
Ero intenzionato a venire di mattina, ma la stanchezza accumulata in questi ultimi due giorni di trekking e mare, mi ha fatto rimanere a letto.
Dopo aver risaldato in mattinata un connettore ad un mio cavo coassiale che faceva capricci (Prospecta XT-2400 che ho poi usato durante questa attività), ero ancora indeciso su cosa fare, anche perché la giornata era un po' nuvolosa.
Dopo pranzo provo ad accendere in 10m, sperando in un po' di apertura e di provare inoltre a fare un QSO con un OM delle Canarie per sperimentare il C4FM in HF (ovviamente sto parlando di QSO in diretta!), ma purtroppo lui non era a casa e quindi.... mi decido, carico velocemente la macchina e parto per Croce a Veglia, un valico a 900 m slm approssimativamente sopra il famoso paese di Pinocchio.
Appena arrivato scendo di macchina con in mano il palmare (Baofeng GT-5TP) per cercare un posto buono dove sistemarmi e subito sento chiamare a 145.500 FM. Con mio sommo stupore era Luca IU5JIM dalla prov. di Siena in JN53PD col quale faccio QSO con un QRB di 108 km per niente scontato, poi col palmare!
Dopo aver familiarizzato e fatto quattro chiacchere con il simpatico signor Franco, che scopro essere condomine di un amico OM (come è piccolo il mondo!) seduto ad aspettare dei suoi compagni che erano andati a camminare nei sentieri vicini, mentre lui aveva approfittato di un rifugio non molto distante per gustarne i vari distilati, perlustro la zona per capire dove meglio posizionarsi.
Trovato il punto, monto la stazione /P costituita dal mio solito Yaesu FT-817 e l'antenna Malcott's MA-FX727-N, una yagi 3 el. VHF e 5 el. UHF commercializzata per altro con vari marchi.
Sono un paio d'anni che ho acquistato questa antenna, ma l'ho usata molto poco. Anzi l'avevo messa da parte perché da un'analisi col nanoVNA non riuscivo a trovare la posizione corretta del gamma match in VHF.
Dopo questa giornata però penso (anzi ne sono sicuro!) sia stata la posizione sul terrazzo di casa, dove l'avevo montata che aveva falsato le misure.
Mi ero comunque riproposto di riprovarla meglio prima di accantonarla definitivamente ed a seguito di questa proficua giornata dovrò farlo davvero.
Si, perché a parte i contatti con OM della zona 5 che erano prevedibili, mi hanno stupito un paio di QSO.
Il primo con Mario IW1PZC di Savona con un QRB pari a 180 km, ma con molte motagne da oltrepassare, tra cui le Alpi Apuane. Io ero chiuso verso la sua direzione essendo il valico di Croce a Veglia in pratica libero solo verso sud.
Il secondo, ancor più incredibile, con Gianluca IV3APH in JN65TX di un paesino vicino Gorizia, in pratica al confine con la Slovenia! QRB 316 km circa, ma qui c'è da scavalcare tutto l'appennino tosco-emiliano, incredibile!! Non credevo alle mie orecchie! Ed oltretutto non è stato un QSO "mordi e fuggi", ma abbiamo parlato alcuni minuti sia per trovare la posizione migliore dell'antenna in modo da ascoltarci meglio, sia perché lui non era a conoscenza di MQC e quindi gli ho spiegato un po' di cosa si trattava e che tipo di attività (DVI) stavo facendo. Visto quanto mi sentiva dire in chiamata: "CQ MQC referenza DVI-TO025...."
Oltretutto anche la sua attrezzatura non era niente di eccezionale: Kenwood TS-2000 e una yagi 8 el. con dipolo chiuso.
Faccio qualche altra chiamata, ma inizio anche a sentire i campanacci delle mucche al pascolo che rientravano verso "casa" e quindi capisco che il tempo a mia disposizione sta terminando e devo riporre la stazione prima che tramonti il sole fra le montagne.
Il risultato di questa piacevole, seppur rapida, attivazione è stato comunque duplice: sicuramente l'antenna usata non è da buttare, bensì da usare e riprovare meglio ed il mio "fiuto" di referenziare tale valico è stato buono, nonostante che sia solamente aperto a sud e non eccessivamente in quota.
Sicuramente ci tornerò con più calma.
Ovviamente ringrazio tutti coloro che mi hanno contattato o che hanno provato a farlo, nonché chi mi ha supportato e fatto compagnia, anche durante il mio viaggio di ritorno con la radio veicolare. Grazie Fabio IU5OMX 😉

 
72 IU5KHP ~ Nicola


P.S.
L'unica nota dolente della giornata è stata di scoprire a cena, l'aver riportato un ospite indesiderato a casa.... una zecca! Fortunatamente mia moglie è riuscita ad estrarla prima che penetrasse troppo all'interno della cute.
 
 
 
 




BONUS

BonusPunti

Punteggio

Nr. QSO11
Punti QSO122
Punti bonus0
Punti totale122

Log

Socio MQC
Data Ora Call Banda WWL WattQRBPunti
02/06/2021 15:40 IU5JIM 2m
FM
JN53PD5108 Km14
02/06/2021 16:30 IW5ELM 2m
SSB
JN53IV0.514 Km2
02/06/2021 16:33 IW1PZC 2m
SSB
JN44FF5181 Km23
02/06/2021 16:37 IU5MPW 2m
SSB
JN53GT0.527 Km4
02/06/2021 16:41 IK0BDO/5 2m
SSB
JN53GC5103 Km13
02/06/2021 16:43 IV3APH 2m
SSB
JN65TX5316 Km40
02/06/2021 16:58 IZ5IOQ 2m
SSB
JN53GU0.523 Km3
02/06/2021 17:01 I5FDL 2m
SSB
JN53HP0.542 Km6
02/06/2021 17:05 IU5OMX 2m
SSB
JN53IV0.514 Km2
02/06/2021 17:21 IK5FLI 2m
SSB
JN53PH592 Km12
02/06/2021 17:30 IW5ELM 70cm
SSB
JN53IV0.514 Km3
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi