Attivazione

Torna alla pagina del Parks On The Air

Alta valle del Torrente Pescia di Pescia

I-1204 | 908 m | JN54IA

Parks On The Air
Regione: Toscana
IU5KHP

Versione in PDF
Stato attivazioneVerificata
ProgrammaPark On The Air
Data28/07/2021
BandaHF
Altri attivatori
LinksPOTA park
Visite23
Mappa dei QSO

Descrizione dell'attivazione

Finalmente dopo aver fatto tutti gli altri diplomi e progammi messi a disposizione di MQC, mi sono deciso di fare anche una attivazione P.O.T.A.

La giornata è molto calda in pianura a casa mia e quindi ne approfitto per andare sulle montagne sopra Pescia (PT) per respirare un po' d'aria fresca e fare questa mia prima attività POTA. Il luogo lo conosco, ma cerco un punto che abbia anche un certo significato. C'è un punto, anche abbastanza panoramico che si chiama OMO MORTO. Per la descrizione completa leggere quanto riportato in una mia foto qui allegata e riportato anche qui sotto.

Dal punto di vista radiantistico non è stata una giornata molto movimentata. A parte i 40m le altre bande erano abbastanza vuote o forse chiuse da una propagazione poco favorevole. Comunque i 10 QSO minimi per completare l'attivazione POTA li ho fatti e quindi... risultato raggiunto!

----------------------------------

L'OMO MORTO

Non esiste documentazione scritta ma la tradizione orale, che si perde nella notte dei tempi, vuole che il cumulo di pietre, “macéja” per gli abitanti di Pontito, indichi il luogo dove fu trovato un uomo morto.

Visto che non è menzionato alcun nome, ma solo Omo Morto, si presume si trattasse di uno sconosciuto, forse un viandante, o un pellegrino che percorreva una delle tante vie alternative alla via Francigena. Infatti, poco distanti da qui, sul versante Sud del passo di Croce a Veglia, si trovano i ruderi dello Spedaletto, non luogo di cura ma rifugio e punto di ristoro.

E' tradizione, che chiunque passi da qui, per rispetto al luogo, aggiunga una pietra alla macéja, a perpetuo ricordo dell'uomo che fu trovato morto.

Le testimonianze orali dei più anziani, narrano che, prima della guerra del 1945 quella macéja era molto voluminosa ed aumentava vistosamente in occasione delle Rogazioni, processioni che raggiungevano i confini di Pontito per la benedizione delle terre coltivate. Era uso che ogni partecipante alla processione vi aggiungesse una pietra.

Durante la guerra, molte delle pietre furono utilizzate per costruire le postazioni della Linea Gotica, che si trovava, sul versante Nord, appena sotto il crinale, lungo la “Strada dei Tedeschi”, facendo calare vistosamente il grosso cumulo di pietre.
Recentemente, per far passare il gasdotto, il resto della macéja, è stata letteralmente spazzata via dalle ruspe.

Nonostante ciò, chi conosce la storia, passando da lì, come tradizione vuole, aggiunge una o più pietre e da qualche tempo, la macéja, ha iniziato ad accrescersi. Anche tu che leggi sei invitato a farlo.

Ulteriori informazioni su Valleriana Forum:
http://lasvizzerapesciatina.forumfree.it
e-mail: prolocopontito@gmail.com

------------------------------------

Ambientazione - Croce a Veglia

Alcune notizie sul passo di Croce a Veglia tratte da alcune pubblicazioni

Croce a Veglia è posta sul crinale spartiacque tra le valli della Lima e del torrente Pescia, proprio sopra Pontito, e qui si può arrivare percorrendo tutta la strada della Svizzera Pesciatina, sia da Pistoia arrivando prima alla Femminamorta e poi attraversando i paesi della Val di Forfora, Crespole, Calamecca e Lanciole. Da qui si capisce la grande importanza di questo luogo nell'antichità via di transito e di collegamento fra la valle del Pescia e la Lucchesia.
Questo luogo era famoso in antichità perché vi si trovava un ospitale che forniva ricovero ai viandanti che percorrevano l'antica strada che univa Lucchio e la Val di Lima a Pescia ed è sempre stato un sito utilizzato per l'allevamento delle pecore.
Proseguendo da Croce a Veglia verso sinistra, lungo la strada sterrata, arriviamo in una bellissima zona prativa dove si trovano mucche alla stato brado.
Ad un certo punto ci troveremo davanti ad un bivio dove proseguendo a sinistra andiamo alla fattoria "del Signor Mario", mentre a destra a quella "del signor Arturo".
Questa zona presenta un terreno di aspetto rossastro, con pietra a forma di scaglia (calestro), a denotare chiaramente l'origine calcarea: qua e là si notano concrezioni e cristalli di quarzo e calcite nonché di manganese.

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~

RIFERIMENTI:

https://pontito.forumfree.it/

https://pontito.forumfree.it/?t=69874004




BONUS

BonusPunti
Antenna autocostruita10

Punteggio

Nr. QSO13
Punti QSO158
Punti bonus10
Punti totale168

Log

Socio MQC
Data Ora Call Banda WWL WattRef.QRBPunti
28/07/2021 11:56 IQ0WX 40m
SSB
JN61SR5344 Km12
28/07/2021 12:02 IK2BDR 40m
SSB
JN45NT5235 Km8
28/07/2021 12:11 IW2CZW 40m
SSB
JN45KL5217 Km8
28/07/2021 12:14 IK3SVT 40m
SSB
JN66DH5283 Km10
28/07/2021 12:27 IV3WTJ 40m
SSB
JN66NE5307 Km11
28/07/2021 12:36 IV3YPC 40m
SSB
JN65QU5293 Km10
28/07/2021 12:40 IK2JTS 40m
SSB
JN45QQ5213 Km8
28/07/2021 12:42 ON2OY 40m
SSB
JO20KW5885 Km30
28/07/2021 13:33 YT3T 10m
SSB
KN13IC5971 Km33
28/07/2021 13:47 IU5AVH 10m
SSB
JN53GU523 Km1
28/07/2021 14:00 IZ7DOK 10m
SSB
JN90CI5740 Km25
28/07/2021 14:20 IU5AVH 80m
SSB
JN53GU523 Km1
28/07/2021 14:23 IW5ELM 80m
SSB
JN53IV514 Km1

Se il QSO è senza punteggio potrebbe essere dovuto al fatto che l'attivazione è stata fatta al di sotto dei 200m oppure con potenze superiori al QRP
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi