Mountain QRP Club – IQ3QC

Regolamento

Regole generali

  1. Si tratta di un Diploma permanente pertanto le singole classifiche non si azzereranno a fine di ogni anno.
  2. L’attivatore può operare su tutte le bande radioamatoriali e con tutti i metodi di trasmissione ammessi dai band plan ufficiali.
  3. Il Socio dichiara di aver letto,capito ed applicato la norma specifica a tutela della Privacy contenuta nel regolamento generale del MQC all’ Art.15.
  4. Una volta effettuata l’attivazione  si dovrà inviare il log in uno dei formati previsti: ADIF, EDI, CABRILLO. L’invio avviene attraverso la pagine web “Inserimento – Attivazione DRI“. Inviare inoltre  foto (minimo due) e breve relazione.
  5. Non è ammessa la partecipazione contemporanea a più Diplomi MQC, ovvero lo stesso QSO è valido per un solo Diploma e né ripetere il contatto cambiando modo di emissione oppure riferendo esso ad un Diploma diverso. E’ possibile invece iniziare successivamente l’attività per un altro diploma dalla stessa postazione nella stessa giornata solo dopo aver terminato l’attività per il Diploma precedente.  E’ comunque obbligatoria la compilazione di logs e Relazioni separate, riconducibili ognuno al rispettivo Diploma.
  6. E’ opportuno che l’intenzione di effettuare l’attivazione venga inserita nella Sezione  SPOT – SKED Attivazioni del nostro Forum ( https://mountainqrp.forumfree.it/ )
  7. Prima dell’attivazione l’OM si impegna di  comunicare via e-mail al manager la data ed il rifugio che intende attivare e questa comunicazione verrà inserita nelle NEWS del sito, per i “cacciatori” all’indirizzo mail iq3qc.qrp@gmail.com

Regole diploma Rifugi, malghe e bivacchi

  1. I radioamatori che riusciranno ad attivare almeno cinque rifugi, malghe o bivacchi  riceveranno un diploma personalizzato in formato digitale. Al raggiungimento di venti attivazioni, l’attivatore riceverà un altro diploma denominato  “DRI 20”,  a 50 attivazioni riceverà un altro diploma denominato “DRI 50”.
  2. Il radioamatore che intende ottenere il diploma RIFUGI. MALGHE e BIVACCHI, dovrà inviare i qso fatti utilizzando la pagine web “Inserimento – Attivazione DRI
  3. L’OM inoltre dovrà calcolare il locator del rifugio
  4. I Logs devono riportare “blocchi” di QSO omogenei sia come orari che modi di emissione.
  5. E’ possibile attivare un rifugio/malga/bivacco non ancora referenziato, purché il radioamatore, una volta effettuata l’attivazione, invii al Manager Nazionale, tramite il modulo web “Richiesta nuova referenza“, tutte le informazioni richieste. Il manager nazionale, o un suo delegato, una volta verificato l’osservanza delle regole per le attivazioni, darà il nuovo numero alla referenza, inserendola nella lista.
    Una volta inserita la nuova referenza verrà comunicato all’attivatore la possibilità di inviare l’attivazione.

Categoria “Escursionismo”

  1. Sul log dovrà indicare nella campo “modalità” la voce “ESCURSIONISMO”.
  2. L’attivazione è valida solamente se l’OM raggiunge il rifugio, malga  o il bivacco a piedi, con sci, racchette da neve o mountain-bike e se vengono effettuati almento 3 (tre) QSO.

Categoria “Motorizzato”

  1. Sul log dovrà indicare nella campo “modalità” la voce“MOTORIZZATO”.
  2. Questo metodo di attivazione è valida solamente se l’OM raggiunge il rifugio, malga  o il bivacco con un’autovettura, moto, con un qualsiasi mezzo di risalita (funivia, seggiovia, cabinovia) e se vengono effettuati almento 5 (cinque) QSO.
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi